Skip to content

La tessera gialla ed il CPR

by Paolo on novembre 20th, 2010

SygesikringskortQuando ci si trasferisce in Danimarca, bisogna al piu’ presto ottenere la magica tessera gialla dell’assistenza sanitaria. Senza questa, si e’ perduti.

Prima di cio’ e’ necessario fare domanda per il certificato di registrazione all’amministrazione regionale dello stato. Una volta ottenuto questo, ci si reca ad un ufficio del comune per richiedere la tessera gialla.

Sulla tessera, oltre a nome, cognome e indirizzo, e’ riportato il vostro numero CPR, simile al codice fiscale italiano, che e’ fondamentale per un’infinita’ di operazioni in terra danese, dal prendere un libro in prestito in biblioteca, all’aprire un conto corrente. Siccome sulla tessera c’e’ l’indirizzo, ogni volta che ci si trasferisce, bisogna chiederne una nuova.

Inoltre serve per ottenere qualsiasi tipo di prestazione sanitaria: sulla tessera c’e’ anche scritto il nome del medico curante, che viene assegnato quando la si richiede.

Il numero CPR, come dicevo prima, e’ un codice che identifica ogni residente. In moltissimi casi, quando ci si reca in qualche ufficio, basta comunicare il proprio CPR e loro possono avere i vostri dati rilevanti, cosi’ non serve riempire moduli su moduli e si evitano tantissimi errori di trascrizione!

Ad esempio, quando noi andiamo dal nostro medico, nella sala d’attesa c’e’ uno schermo ed un lettore di banda magnetica: basta strisciare la carta per registrare il proprio arrivo.

Anche per prendere un libro in biblioteca la tessera e’ fondamentale: si prenota il libro via internet, poi il giorno dopo lo si puo’ ritirare. C’e’ uno scaffale in cui i libri prenotati sono ordinati alfabeticamente secondo il nome di chi li ha richiesti. Si prende il proprio, si legge il suo codice a barre nell’apposito lettore e si inserisce la tesserina gialla. Automaticamente il prestito viene registrato e disattivato l’allarme del libro, cosi’ si puo’ uscire tranquillamente…senza aver dovuto interagire con nessun umano :).

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks

From → vita danese

2 Comments
  1. giacomino permalink

    Ciao ragazzi,
    il vostro blog mi piace molto, continuate a postare per favore!!
    E’ molto interessante leggere le vicissitudini di genovesi all’estero, e sono sempre stato affascinato dai paesi del nord europa. Quindi leggo volentirei qualsiasi post su qualsiasi argomento!
    grazie!
    un genovese

    • Paolo permalink

      Ciao,
      Grazie per il commento e per i complimenti!
      Sapere che abbiamo lettori interessati ci motiva ancora di piu’ a scrivere!

Comments are closed.