Skip to content

Il costo della vita

by Irene on novembre 6th, 2010

kroner

In Italia molti pensano che qui in Scandinavia, e soprattutto in Danimarca, i costi siano molto alti. E’ vero che la Danimarca e’ il paese piu’ costoso tra quelli scandinavi ed e’ anche vero che, per chi viene qui come turista, visitare questo paese rappresenta un bel salasso. Infatti, gli hotel, gli ostelli ed i luoghi per mangiare fuori costano parecchio.

In realta’, per chi vive qui, le cose non sono cosi’ terribili e i costi non sono cosi’ diversi da quelli di una grande citta’ del nord Italia.

Per farvi un’idea, noi spendiamo circa 600 Euro di affitto, per un appartamento di circa 40 m^2 con due stanze, in posizione centrale, riscaldamento ed acqua compresi. Per altro il comune di Copenhagen da’ un contributo per l’affitto, che nel nostro caso copre circa il 15% di questa cifra. Insomma, gli affitti non sono certo piu’ alti che a Milano.

Per gli alimentari, la nostra spesa si aggira sui 400 Euro mensili, ma considerate che compriamo soprattutto prodotti biologici e non compriamo carne o pesce. Certo, bisogna essere un po’ oculati: noi ormai conosciamo i negozi migliori in cui comprare.

D’altra parte, esiste almeno una cosa che costa obiettivamente piu’ che in Italia, oltre a quelle citate all’inizio: i trasporti pubblici. Ma fortunatamente se ne puo’ fare a meno, usando le nostre beneamate biciclette!

Altre fatti interessanti al riguardo: l’universita’ qui e’ gratuita, per tutti i cittadini europei, cioe’ non si paga alcuna tassa universitaria! Inoltre i costi telefonici da cellulare sono davvero irrisori rispetto all’Italia.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks

From → vita danese

Comments are closed.